glossario pianta

Il Glossario dell’agricoltura – Fasi della Pianta

Oggi il glossario si concentrerà su alcune delle fasi fenologiche della pianta, ovvero sulle parole che fanno riferimento alle diverse fasi del ciclo vitale della pianta stessa.

Germinazione: il ritorno alla vita attiva di organismi o di organi prima quiescenti (semi, spore, ecc.). Questa fase dipende principalmente dal grado di umidità del terreno.

Accestimento: è la fase in cui una pianta erbacea sviluppa l’apparato radicale secondario ed il cespo, ovvero quegli steli e foglie che nascono alla base del fusto. Il termine viene usato nella maggioranza dei casi per le graminacee.

Filloptosi: è una precoce caduta delle foglie, causata generalmente da una temperatura molto alta e interpretata come un metodo di difesa per diminuire un’eccessiva traspirazione.

Allettamento: ripiegamento della base degli steli dei cereali a paglia, specialmente del frumento, in seguito all’azione dei venti e delle piogge, per cui gli steli di un campo sono adagiati e rivolti più o meno verso terra tutti nella medesima direzione.

Allegagione: è una fase molto delicata per tutto il destino del raccolto. Si tratta del passaggio da fiore a frutto ed è preceduta da impollinazione e fecondazione dei fiori. Questa fase viene ritardata od ostacolata da sbalzi di temperatura o attacchi di parassiti, ad esempio.

Attecchimento: si parla di attecchimento quando, dopo un trapianto o la sistemazione di una talea, spuntano nuove radici e si riattivano le funzioni metaboliche di una pianta.

Cascola: fenomeno della caduta di frutti, o anche di fiori, in ogni caso anormale e prematura. Può essere dovuta a cause parassitarie o meteorologiche; oppure può dipendere dalla mancata fecondazione degli ovuli.

Invaiatura: è la primissima fase di maturazione dei frutti, visibile ad occhio nudo. Si tratta del momento in cui il colore verde della buccia inizia a diventare del colore tipico e proprio di quel frutto una volta maturo. Il frutto inizia un notevole incremento degli zuccheri.

Lignificazione: si tratta della fase finale di accrescimento presente soltanto nelle cellule legnose. Le cellule diventano meno elastiche e più rigide.