Cibo per la Mente

Cibo per la Mente: le sfide del sistema europeo

Innovazione e sostenibilità, ecco i due grandi pilastri da promuovere per liberare il potenziale produttivo dell’agricoltura e dell’industria alimentare dell’Unione Europea.

È quanto afferma Cibo per la Mente: le sfide del sistema europeo, il Manifesto sottoscritto da Agrofarma e da altre dodici Associazioni (Confagricoltura, Assica, Assalzoo, UnaItalia, Assitol, Assosementi, Unionzucchero, Uniceb, Cia) a monte e a valle della filiera agricola e agroalimentare, tra cui anche le tre Associazioni di Federchimica Aisa, Assobiotec e Assofertilizzanti.

L’appello individua una serie di sfide chiave come

  • garantire l’approvvigionamento alimentare
  • sostenere la sicurezza alimentare
  • creare posti di lavoro e sostenere la crescita
  • salvaguardare l’ambiente
  • far meglio oggi per domani.

Il Manifesto è stato presentato il 5 settembre alla Camera dei Deputati e ha visto il coinvolgimento del Ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina, intervenuto con un video-messaggio a sostegno dell’innovazione e dell’agricoltura di precisione.

Il testo completo del Manifesto è disponibile a questo link.