concorso agrofarma

Chimica: la scienza che muove il mondo.
Agrofarma aderisce al concorso letterario di Federchimica per sensibilizzare le nuove generazioni

Promuovere attraverso progetti didattici innovativi e creativi il dialogo tra la Scuola, il Territorio e l’Industria Chimica in generale, ma anche degli agrofarmaci in particolare. Sono questi gli intenti del Premio Nazionale Federchimica Giovani “Chimica: la scienza che muove il mondo”, dedicato ai ragazzi delle Scuole Secondarie di Primo Grado, statali e paritarie, di tutta Italia, giunto quest’anno alla 20esima edizione.

Orientare gli studenti verso percorsi di studio tecnico-scientifici e sviluppare interesse nei confronti di un settore poco conosciuto dai giovani, sono tra gli scopi che Federchimica e Agrofarma si augurano che questa iniziativa possa raggiungere.

Chi può partecipare?

Intere classi o singoli alunni.

Con quali materiali?

Con testi brevi (racconti o favole), con reportage di taglio giornalistico o con interviste. Oltre a quella degli agrofarmaci, il concorso dà agli studenti la possibilità di partecipare ad altre categorie, approfondendo la conoscenza di tutti i settori della chimica.
Maggiori info a questo link.

I premi

In palio un tablet per i singoli partecipanti, un contributo di 2.000 euro destinato alla scuola per i gruppi e le classi.

I lavori vanno inviati entro il 31 marzo 2017.

Per saperne di più:

IL REGOLAMENTO COMPLETO 2016/2017

LA LOCANDINA DEL PREMIO FEDERCHIMICA 2016-2017

LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Per informazioni infine è possibile contattare la Segreteria del Premio Nazionale Federchimica Giovani:

Tel: 02 34565 278-279

Mail: segreteriapremio@federchimica.it oppure agrofarma@federchimica.it

concorso agrofarmaci